• slide2.jpg
  • slide1.jpg
  • slide4.jpg
  • slide3.jpg

E-Mail

Progettazione, installazione e manutenzione di impianti per la rivelazione e lo spegnimento incendi.

In collaborazione diretta e continua con una Società operante nel settore dell’antincendio abilitata secondo la Legge 37/08 al rilascio della Certificato di Conformità per la lettera "G", e avvalendoci di tecnici specializzati, siamo in grado di fornire una gamma completa di servizi.

Contratti di manutenzione preventiva e correttiva, come previsto dalle rispettive normative vigenti.

  • Impianti di rivelazione e segnalazione automatica d’incendio (Fumo e/o Calore)
  • Estintori
  • Impianti rete idrante
  • Impianti di spegnimento
  • Alimentazioni idriche e stazioni di pompaggio e pressurizzazione
  • Sistemi di evacuatore fumo e calore
  • Filtri di fumo pressurizzati
  • Segnaletica d’emergenza
  • Zone compartimentate
  • Sistemi pressurizzazione di zone compartimentate
  • Porte tagliafuoco
  • Elementi costruttivi REI (pareti, soffitti, ecc.)

Principali normative di riferimento

  • D.M. 37/08: Realizzazione dell’impianto a regola d’arte nel rispetto delle normative vigenti in materia con rilascio della Dichiarazione di Conformità.
  • UNI 9795: Sistemi fissi automatici di rivelazione e di segnalazione allarme d’incendio - Progettazione, installazione ed esercizio.
  • UNI 9994: Apparecchiature per estinzione incendi (estintori di incendio).
  • UNI 10779: Impianti di estinzione incendi e reti di idranti - Progettazione, installazione ed esercizio.
  • UNI 9494: Sistemi di evacuazione di fumo e calore - Progettazione, installazione ed esercizio.
  • EN 54: Norma di riferimento per la costruzione di apparecchiature, in particolare stabilisce i requisiti e i metodi di prova a tutti i componenti sistema di allarme incendio.

OK